SMARRIMENTO / FURTO / DETERIORAMENTO TARGHE

 

In base all’art. 102 del codice della strada,  in caso di smarrimento, furto o distruzione della targa occorre presentare denuncia di smarrimento, sottrazione o distruzione presso Carabinieri o Polizia di Sato (entro 48 ore dall'accaduto).

In caso di deterioramento invece, di una o entrambe le targhe, NON è richiesta la denuncia.


Trascorsi 15 giorni dalla data della denuncia senza che le targhe siano state rinvenute, si dovrà procedere alla reimmatricolazione del veicolo con nuove targhe, nuova Carta di Circolazione e nuovo Certificato di Proprietà.

Nel frattempo è possibile circolare applicando al veicolo un pannello a fondo bianco che riporti la targa con gli stessi numeri e le stesse dimensioni dell'originale.

 

 COSA PORTARE :

 _ Certificato di Proprietà/Foglio Complementare (ORIGINALE)

 _ Libretto di Circolazione (ORIGINALE)

 _ Documento d’Identità in corso di validità dell'intestatario. Nel caso in cui il veicolo sia cointestato servono le copie dei documenti di tutti gli intestatari.

 _Targhe deteriorate, in caso di deterioramento di una o di entrambe le targhe

 _Eventuale targa rimasta, in caso di smarrimento, furto o distruzione della targa

 _ Modello 2120 compilato e sottoscritto dall'intestatario. Nel caso in cui il veicolo sia cointestato serve un modello per ogni intestatario. (modulistica c/o Ns. Ufficio o vedi alla sezione "Area Download")

 

Se l'intestatario è una SOCIETA’:

 _ copia della Visura Camerale in corso di validità (è sufficiente che chi firma la modulistica abbia la qualifica di legale rappresentate della società)

 _ modello specifico per società da allegare al Mod. 2120 (modulistica c/o Ns. Ufficio o vedi alla sezione "Area Download")

Se l'intestatario è un CITTADINO EXTRACOMUNITARIO:

 _ copia del permesso di soggiorno in corso di validità oppure il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. Se il permesso di soggiorno è scaduto occorre anche la fotocopia della richiesta del rinnovo


N.B.

Se il veicolo è intestato a due o più persone non è possibile effettuare l'operazione in via telematica per cui sarà necessario attendere qualche giorno in più.