EREDITA' / SUCCESSIONE

 N.B.

 E’ necessaria la presenza fisica presso il Ns Ufficio di tutti gli eredi e dell'eventuale compratore.

Se si eredita un veicolo è necessario fare il passaggio di proprietà a favore degli eredi.

In base all’art. 2648 del codice Civile l’accettazione dell’eredità deve essere contenuta in un atto pubblico o in una scrittura privata con sottoscrizione autenticata o accettata giudizialmente.

Se ci sono più eredi e uno solo di essi desidera intestarsi il veicolo, è necessario effettuare due passaggi di proprietà: prima a nome di tutti gli eredi e poi a nome dell’erede che vuole intestarsi il veicolo.

E’ necessario effettuare due passaggi di proprietà anche nel caso in cui l’erede/gli eredi decidono di vendere il veicolo a un terzo acquirente.

In entrambi i casi è possibile fare un unico atto di accettazione eredità e contestuale vendita ma si devono pagare gli importi previsti per legge per ciascun passaggio di proprietà.

 

 

 COSA PORTARE :

 _ Certificato di Proprietà/Foglio Complementare (ORIGINALE)

 _ Libretto di Circolazione (ORIGINALE)

 _ Documento d’Identità in corso di validità e Codice Fiscale di ogni erede e dell'eventuale acquirente

 _ Autocertificazione-Dichiarazione Sostitutiva eredità compilata e sottoscritta da uno degli eredi (modulistica c/o Ns Ufficio o vedi alla sezione "Area Download" )

 _ Modello 2120 compilato e sottoscritto da ogni erede (nel caso NON ci sia contestuale vendita a favore di Terzi) o dall’acquirente (nel caso ci sia contestuale vendita a favore di terzi) (modulistica c/o Ns. Ufficio o vedi alla sezione "Area Download")

 

Se l'eventuale acquirente è una SOCIETA’:

 _ copia della Visura Camerale in corso di validità (è sufficiente che chi firma la modulistica abbia la qualifica di legale rappresentate della società)

 _ modello specifico per società da allegare al Mod. 2120 (modulistica c/o Ns. Ufficio o vedi alla sezione "Area Download")

Se l'eventuale acquirente è un CITTADINO EXTRACOMUNITARIO:

 _ copia del permesso di soggiorno in corso di validità oppure il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo. Se il permesso di soggiorno è scaduto occorre anche la fotocopia della richiesta del rinnovo


Se fra gli eredi ci sono MINORENNI o INCAPACI LEGALMENTE DI AGIRE’:

 _ copia conforme in bollo dell'atto di accettazione di eredità con beneficio d'inventario rilasciata dal Notaio o dalla Cancelleria del Tribunale presso cui è stata presentata l'accettazione

_copia conforme dell'autorizzazione del Giudice Tutelare ad accettare l'eredità (ed eventualmente vendere il veicolo)

_dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà da parte del genitore/tutore in cui dichiara di esercitare la potestà genitoriale/di essere il tutore

N.B.

In questo caso l'atto di accettazione eredità (da redigere sempre anche se presente l'atto di cui sopra) e gli eventuali "contestuale vendita" e "Mod.2120" saranno firmati dal tutore per conto del minore/incapace legalmente di agire.

Se il veicolo non viene venduto a Terzi l'erede minorenne/incapace legalmente di agire diverrà anche lui intestatario del mezzo.

Con l'autorizzazione del giudice è possibile intestare il veicolo al genitore ma devono essere presentati due passaggi di proprietà. Il primo a favore di tutti gli eredi (compreso il minore) e il secondo a favore del genitore.

 

In presenza TESTAMENTO’:

_copia conforme o estratto autentico del testamento in bollo rilasciati dal Notaio presso cui è depositato l'atto. L'erede/i devono comunque fare l'atto di accettazione eredità.

RINUNCIA ALL'EREDITA':

Non è possibile rinunciare all'eredità di un singolo bene e accettare il resto dell'eredità.

Nel caso in cui uno o più eredi dovessero rinunciare all'intera eredità (tale rinuncia dovrà essere fatta per mezzo di una dichiarazione ricevuta da un Notaio o dal Cancelliere del Tribunale del Circondario in cui si è aperta la successione), sarà possibile annotare la sola accettazione eredità degli altri eredi.